Affidati a BMB System per la realizzazione di pavimentazioni industriali in calcestruzzo e rampe antiscivolo!

Pavimenti industriali: soluzioni specifiche per ogni esigenza!

Dovete realizzare pavimenti industriali e non sapete a chi rivolgervi?
Ecco alcune utili informazioni da tenere presente nella scelta della ditta...

La realizzazione di pavimenti industriali richiede che la ditta esecutrice studi attentamente soluzioni specifiche che tengano in considearzione l’attività lavorativa svolta nell’ambiente.

Se ad esempio, nell’industria è previsto l’utilizzo di macchinari ad alta precisione con transito di carrelli computerizzati, è necessario realizzare pavimenti industriali a planarità controllata; se, invece, l’attività lavorativa nell’ambiente prevede l’impiego di sostanze aggressive, i pavimenti industriali dovranno presentare una particolare resistenza fisico-chimica al deterioramento esercitato da queste sostanze.

E’ evidente, quindi, che le soluzioni ottimali devono essere progettate caso per caso.

In generale, comunque, i pavimenti industriali devono garantire prima di tutto alta durabilità nel tempo e resistenza a tensioni o forze di distorsione connesse al lavoro svolto nell’industria.

Se cercate ditte che operano nel settore della realizzazione pavimenti industriali, è necessario, quindi che vi affidiate a ditte esperte, competenti e specializzate in questo settore, che sappiano comprendere le vostre esigenze e realizzare soluzioni specifiche per le vostre esigenze.

Desideriamo segnalarvi, in questo sito, le società che vantano una cospicua esperienza e che operano con competenza e serietà sul territorio nazionale.


BMB System

BMB System - pavimentazioni industriali in calcestruzzoBMB System, situata a Pontenure (Piacenza), è una società del gruppo Trust Company specializzata nella realizzazione di pavimenti industriali per settore logistica, opera in tutta Italia con dipendenti diretti ed è in grado di fornire assistenza sui cantieri con l'ausilio di proprie maestranze.

Per maggiori approfondimenti leggete la scheda pavimenti industriali »




Per suggerimenti su collegamenti esterni leggi la pagina Links »
BMB System - pavimentazioni industriali
BMB System s.r.l.


realizza:

  • pavimentazioni in calcestruzzo
  • pavimentazioni industriali
  • rampe antiscivolo
  • pavimentazionii civili

Per informazioni e preventivi chiamaci al


Tel. 0377.379.020

visita il sito
www.pavimentazioni-industriali.it


pavimentazioni industriali - BMB System

alcuni pavimenti industriali realizzati da BMB System

rampe antiscivolo - pavimentazioni industriali















NEWS

  • Renzi: 'Il 16 dicembre il funerale delle tasse sulla prima casa'
    03/09/2015 – Via Imu e Tasi sulla prima casa dal 2016, il 16 dicembre sarà l’ultima volta che gli italiani pagheranno le tasse sulla prima casa. Lo ha dichiarato ieri il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ospite di Rtl 102.5.   L'ennesima promessa, dopo gli annunci fatti nelle scorse settimane, sull’eliminazione delle tasse sulla prima casa dall’anno prossimo è arrivata a seguito della bocciatura da parte dell’Unione europea (UE). A tal proposito il premier ha aggiunto: "Quando c'è da parlare di immigrazione quelli di Bruxelles sono tutti in ferie, quando si parla di tasse si svegliano tutti insieme. Le tasse le abbassiamo da soli, non ce lo facciamo dire da Bruxelles cosa tagliare o no. Ci siamo fatti un gran mazzo a trovare le coperture, nessuno ci fermerà”.   Abolizione Tasi: i calcoli della Cgia Mestre Secondo la Cgia Mestre con l’abolizione della Tasi, le famiglie italiane..Continua a leggere su Edilportale.comfonte: http://www.edilportale.com(riproduzione riservata)
  • Prima casa in leasing per gli under 35, ddl all'esame del Senato
    03/09/2015 - Sta per iniziare presso le Commissioni riunite Finanze e Giustizia del Senato, l’esame del disegno di legge 1462 presentato della senatrice PD Camilla Fabbri, che prevede agevolazioni per i giovani che acquistino la prima casa tramite leasing.   La proposta prevede una detrazione fiscale del 19% fino a un massimo di 15 mila euro annui, per i giovani sotto i 35 anni con un reddito fino a 55 mila euro che decidano di ricorrere alla locazione finanziaria (leasing) in alternativa al mutuo per l’acquisto dell’abitazione principale.   Per favorire l’esercizio dell’opzione finale di acquisto dell’immobile, il ddl prevede una detrazione del 19% del costo di acquisto del bene, per un importo non superiore a 20.000 euro.   Le agevolazioni si applicano, ridotte del 50%, anche agli over 35, purché privi di prima casa e con reddito complessivo non superiore a 55.000 euro all’atto della stipula del contratto.  ..Continua a leggere su Edilportale.comfonte: http://www.edilportale.com(riproduzione riservata)
  • Parcheggi pertinenziali anche sotto i giardini pubblici
    03/09/2015 – Nel sottosuolo di giardini pubblici e parchi, cioè aree destinate a verde pubblico, si possono realizzare parcheggi pertinenziali a condizione che questi non compromettano la funzione pubblica dell’area sovrastante. Lo ha affermato il Consiglio di Stato con la sentenza 2769/2015.   Nel caso preso in esame, il proprietario di un immobile aveva realizzato un’autorimessa sotto un’area destinata a verde attrezzato. Per accedere ai parcheggi erano state costruite inoltre delle rampe d’accesso nella stessa zona.   Dopo aver effettuato dei controlli, il Comune aveva bloccato i lavori imponendo il ripristino della situazione iniziale. Il proprietario aveva quindi presentato ricorso.   Secondo il responsabile dell'intervento, dal momento che era ammessa la realizzazione di parcheggi interrati, doveva considerarsi possibile anche la costruzione delle rampe per l’accesso nonostante il vincolo gravante sull’ar..Continua a leggere su Edilportale.comfonte: http://www.edilportale.com(riproduzione riservata)
  • Premio Urbanistica, ecco i vincitori del 2015
    03/09/2015 - Proclamati i vincitori del Premio Urbanistica, il concorso indetto dalla rivista scientifica dell’Istituto Nazionale di Urbanistica che dal 2006 seleziona i progetti preferiti dai visitatori di Urbanpromo, l’evento nazionale di riferimento per il marketing urbano e territoriale organizzato dall’Inu e da Urbit.   Nel corso della manifestazione dello scorso anno alla Triennale di Milano i visitatori hanno scelto, tramite referendum, dieci progetti tra quelli esposti nella gallery del sito http://www.urbanpromo.it/. Per la prima volta il voto si è svolto in modalità online.   I progetti saranno premiati nel corso della dodicesima edizione di Urbanpromo, in programma dal 17 al 20 novembre prossimi alla Triennale di Milano. Verranno inoltre pubblicati su URBANISTICA, la storica rivista dell’Inu fondata nel 1933.   Nella categoria “Equilibrio degli interessi nel rapporto pubblico/privato” hanno prevalso: -..Continua a leggere su Edilportale.comfonte: http://www.edilportale.com(riproduzione riservata)